closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Visioni

La giovane Italia comincia con l’Inghilterra

Sport. Più di un anno e mezzo fa, dopo l’ennesimo triste Sei Nazioni, Conor O’Shea cominciava il suo cammino alla guida della nazionale italiana di rugby. Domenica all'Olimpico di Roma di scena gli azzurri, in diretta su Dmax alle 15.15

Italia Inghilterra

Italia Inghilterra

Più di un anno e mezzo fa, dopo l’ennesimo triste Sei Nazioni per i colori azzurri, Conor O’Shea cominciava il suo cammino alla guida della nazionale italiana di rugby. Correva l’aprile 2016. Dopo due francesi, due neozelandesi e un sudafricano, la panchina azzurra era affidata a un irlandese. Quattro anni di contratto per O’Shea e la missione di risollevare il rugby italiano da una crisi profonda. La situazione era alquanto seria: male la nazionale, regolarmente sconfitta dalle avversarie, malissimo le franchigie impegnate nelle coppe europee, catacombale il clima del nostro massimo campionato, chiari segnali di un disinteresse crescente da parte...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.