closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Cultura

La Germania delle ribelli senza voce di Theodor Fontane

Anniversari letterari. Il 30 dicembre ricorre il bicentenario della nascita dello scrittore che raccontò l’età guglielmina e figure, specie femminili, costrette al conformismo

Juliane Köhler e Sebastian Koch nella versione cinematografica di «Effi Briest» diretta da Hermine Huntgeburth (2009)

Juliane Köhler e Sebastian Koch nella versione cinematografica di «Effi Briest» diretta da Hermine Huntgeburth (2009)

Nato a Neuruppin, una cittadina del Brandeburgo, il 30 dicembre del 1819, Theodor Fontane morì a Berlino quasi alla fine del secolo, il 20 settembre del 1898. Si trovò dunque ad attraversare gran parte dell’Ottocento: un’epoca che vide bruschi rivolgimenti e drastiche restaurazioni, numerosi conflitti bellici e lunghi periodi di pace, spietate campagne imperialistiche e sensazionali scoperte scientifiche. Di tutto ciò fu attento testimone per oltre cinquant’anni. Il bicentenario della nascita ci offre ora l’occasione per una valutazione della sua opera, ampia e composita, anche alla luce dei nuovi contributi forniti dalla critica letteraria, soprattutto tedesca. Un’opportunità, insomma, per tornare...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.