closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Visioni

La furbizia luccicante

ManiFashion. E' tempo di post-moda nel rutilante mondo delle sfilate e dei grandi marchi. Ma ciò che viene spacciato come novità ha parecchi mandanti e molti complici

Lotta Volkova

Lotta Volkova

A dimostrazione che la post-verità è molto in voga e che, anzi, sorpassa di molto la verità che nasce dalla verifica dei fatti, anche la moda ha al suo interno la propria post-verità. Sarà che come creatività essa ha il dovere di leggere la cultura in cui nasce, ma quanto è successo alla moda negli ultimi anni sembra più una complicità che un adeguamento al fenomeno. Secondo l’Accademia della Crusca, la post-verità denota, «circostanze nelle quali fatti obiettivi sono meno influenti nell’orientare la pubblica opinione che gli appelli all’emotività e le convinzioni personali». Così, la post-moda ha la capacità di...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.