closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Visioni

La Francia in crisi d’identità

ManiFashion. Nel pianeta moda la notizia più rilevante è la nomina di Maria Grazia Chiuri alla direzione di Dior, l'ennesimo arruolamento di un nome italiano in territorio transalpino

Valentino haute couture FW 2016-17

Valentino haute couture FW 2016-17

La notizia più rilevante che la moda ha prodotto in questi giorni è la nomina di Maria Grazia Chiuri alla direzione creativa di Christian Dior. L’arrivo a Parigi, nella posizione più alta del marchio storico francese fondato nel 1946, della designer che dal 2008 è stata co-direttrice creativa di Valentino insieme a Pier Paolo Piccioli, è l’ennesimo arruolamento di un italiano nella moda francese. Dove c’è già Riccardo Tisci alla testa di Givenchy, Alessandro Dell’Acqua da Rochas, Fausto Puglisi da Emanuel Ungaro. Ma ci sono anche l’inglese Phoebe Philo da Céline, gli americani Umberto Leon e Carol Lim da Kenzo,...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.