closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Cultura

La felice ritrosia dell’arte

Ritratti. Un’antologica a Buenos Aires le rende omaggio con duecento opere, volumi rari, fotografie. «Può dare gioia solo la rappresentazione di un mondo perfetto dove tutto sia ordinato, dai contorni nitidi e dai colori limpidi»

Norah Borges in un fotomontaggio fra le sue opere e una foto del fratello, Jorge Luis Borges

Norah Borges in un fotomontaggio fra le sue opere e una foto del fratello, Jorge Luis Borges

Si intitola Norah Borges. Una mujer en la vanguardia, la si può visitare fino al marzo del prossimo anno nel Museo de Bellas Artes di Buenos Aires e si presenta come qualcosa di più che una mostra antologica dedicata a un’artista insolita: le duecento opere recuperate con pazienza dal curatore Sergio Baur ed esposte insieme a fotografie, volumi rari, citazioni, alludono infatti anche alla storia culturale di una città e ai legami tra «due rive» unite da una lingua comune, ma separate da un oceano e da storici rancori. Nata nel 1901 e morta nel 1998, nel corso della sua...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.