closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Visioni

«La favorita» della regina nel meccanismo immutabile del potere

Venezia 75. La corte d’Inghilterra del Settecento nel nuovo film di Yorgos Lanthimos presentato ieri in concorso . Due donne si contendono il ruolo di prediletta della sovrana, il corpo è la «merce di scambio»

La Mostra numero 75 è dedicata a Angela Ricci Lucchi, Ermanno Olmi, Vittorio Taviani, Carlo Vanzina, un gesto dovuto (ma non scontato) che nel ricordo collettivo di registi scomparsi quest’anno appare quasi come uno «statement» teorico sulla sua natura e funzione: essere cioè lo spazio in cui si prova a fare il punto sull’immaginario mondiale, sulle diverse possibilità che il cinema intraprende nel confronto col mondo, con la propria materia, con il mercato, le nuove tecnologie e modi di fruizione. È questo che dichiara il programma di questa edizione (e al di là dei singoli film) che seguendo una tendenza...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.