closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Cultura

La famiglia da riprogrammare

Eugenetica. «Fixing Poor» di Molly Ladd-Taylor, lo scioccante libro della storica che racconta il lato oscuro dell’America: un welfare sociale per controllare la povertà costruito su sterilizzazioni di massa che partono dall'Ottocento e arrivano a oggi

I poveri si possono deportare e allontanare dai figli, le donne devono essere sterilizzate. Non sono esseri normali, hanno meno diritti e portano malattie. Questo è ciò che rimane in mente dopo aver letto un libro bello e scioccante di una storica dell’Università di York, Canada, Fixing the poor. Eugenic sterilization and child welfare in the Twentieth Century di Molly Ladd-Taylor (Johns Hopkins University Press): un «ritratto» del populismo eugenetico giustificato dalle esigenze dello stato sociale. Pratiche che per quanto disumane nella storia degli Stati Uniti non sono una novità e hanno una serie di diretti precedenti storici. È proprio...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.