closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
ExtraTerrestre

Là dove c’erano i prati

Storie. Nella periferia di Torino un comitato cittadino si batte contro la realizzazione di un nuovo quartiere che cancellerà i prati di Parella

Torneranno i Prati, recitava il titolo di un film dell’indimenticabile Ermanno Olmi. Ma qui a Parella, quartiere nella periferia ovest di Torino, gli ultimi fazzoletti verdi rischiano di essere spazzati via per sempre dalle ruspe e dal cemento. Il Piano Regolatore Generale della città classifica infatti i prati di Parella (tre di proprietà privata, altri tre del Comune di Torino) come Zona Urbana di Trasformazione, in cui sono ammessi interventi di «radicale ristrutturazione urbanistica e di nuovo impianto». TUTTO PARTE DA QUI. NONOSTANTE il quartiere sia quasi privo di aree verdi, il Programma Integrato del 2009 delle società immobiliari Diorama...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.