closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Commenti

La dottrina (turca) di Tebboune

Algeria. Il presidente rompe con il passato e concede interviste per mandare messaggi, in primis alla Francia e alla Turchia, nuovo primo partner commerciale e possibile ombrello di un governo con gli islamisti

Il presidente algerino Tebboune

Il presidente algerino Tebboune

Le interviste concesse dal presidente algerino Abdelmajid Tebboune alla vigilia delle elezioni legislative al settimanale francese Point e alla tv del Qatar al Jazeera, i cui uffici di Algeri sono chiusi da parecchi anni, sono indicative delle nuove scelte del regime. L’apertura ai media internazionali non è una consuetudine per gli esponenti algerini allergici a ogni «interferenza straniera», ma ora l’Algeria «assediata» da conflitti e da esercitazioni militari è in cerca di nuovi alleati. Ai confini, in Marocco, è in corso una imponente esercitazione militare, l’African lion, con la partecipazione di Marocco, Usa, Gran Bretagna, Brasile, Canada, Tunisia, Senegal, Paesi...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.