closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Visioni

La donna che guarda

La prima volta a Cannes. Di ritorno dalla Croisette persone, luoghi e film che più sono rimasti nella mente. E nel cuore

La cosa che ho fatto di più è guardare. Ma non guardare, come sarebbe stato ovvio, immagini impressionate su pellicola (oramai su supporto digitale) per far sognare un pubblico, piuttosto quello stesso eventuale pubblico che marciava in ogni direzione per ogni viale, rue, vicolo nascosto di questa cittadina deliziosamente di facciata, come una bellissima torta fatta di cartone su cui è posato, per vezzo, uno strato di pasta di zucchero colorata. Ho spulciato le fanciulle, le tardone, le modelle, le escort, i nuovi uomini dalle sopracciglia disegnate dall’estetista, gli hipster con la barba lunga e curata, gli shabby-freak con i...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.