closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Europa

La deriva a destra tutta di Sarkozy

Elezioni regionali. L'ex presidente insegue il Fronte nazionale. Resa dei conti tra i Républicains dopo il secondo turno. L'imbarazzo del mondo dell'impresa nel Nord a rischio estrema destra

La resa dei conti nelle grandi formazioni politiche tradizionali, in seguito al terremoto delle regionali, è rimandata a dopo il secondo turno. Nel Ps, addirittura, potrebbe non avere luogo, se il partito al governo riuscirà a limitare i danni e a mantenere la presidenza di alcune regioni, l’analisi del progressivo allontanamento delle classi popolari da quella che era la sinistra non sembra, per il momento, essere al centro delle preoccupazioni. A destra, invece, si affilano già le armi per il dopo 13 dicembre. Nel mirino c’è la campagna guidata da Nicolas Sarkozy, che, come alle presidenziali del 2012 – perse...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.