closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Commenti

La democrazia giubilata

Il comune di Roma potrebbe subire ilcommissariato per lo svolgimento del prossimo Giubileo. Repubblica e l’Espresso lo danno per certo e fanno il nome del prefetto Gabrielli. E chi mai protesterà, visto lo spettacolo che la magistratura ha squadernato sotto gli occhi del paese: un sistema politico corrotto e colluso con la malavita organizzata non potrà pretenderla solidarietà da parte di nessuno, ritenendo un bene che gli appalti del Giubileo non siano gestiti dai famelici esponenti di partiti ridotti a comitati d’affari. Tuttavia non sfugge la gravità del caso. Di fronte alla crisi di rappresentanza politica del governo locale, a...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.