closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Internazionale

La delusione delle Abuelas

Argentina. Allarme delle organizzazioni per i diritti umani per le misure di Macri

Maria Isabel de Mariani, con la presunta nipote

Maria Isabel de Mariani, con la presunta nipote

È durata poco la gioia di Maria Isabel Chorobik de Mariani, novantacinquenne Abuela de la Plaza de Mayo: la donna che si era presentata con il certificato di un laboratorio analisi privato non è la nipote n. 120. A differenza di quanto annunciato dai media, il Banco Nacional de Datos Genéticos ha stabilito con certezza che la giovane Maria Elena Wherli non ha nessun legame di parentela con «Chicha» Mariani, una delle 12 fondatrici delle storiche Abuelas : «Si è trattato di un errore comunicativo commesso in buona fede», ha dichiarato l’avvocato Ramos Padilla a nome di Mariani. La Abuela...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi