closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Alias

La «cujecàra» al mercato non è più anonima

Letteratura ragazzi. Per Orecchio Acerbo, «La fioraia di Sarajevo» di Mario Boccia, con le illustrazioni di Sonia Maria Luce Possentini

«La fioraia di Sarajevo», disegni di Sonia Maria Luce Possentini

«La fioraia di Sarajevo», disegni di Sonia Maria Luce Possentini

Un albo illustrato in cui l’io narrante e autore Mario Boccia - fotoreporter, collaboratore e inviato de il manifesto - non compare mai. Questa volta ha lasciato la macchina fotografica per narrare una storia con le parole e nelle tavole illustrate lui si vede sempre e solo di spalle: così, anche in questo caso, è comunque il suo sguardo che tesse il racconto, lasciando che l’occhio che legge resti assolutamente libero di vagabondare, riflettere e tentare di comprendere l’incomprensibile della guerra. E le illustrazioni, dense di colori, di volti e di fiori, di Sonia Maria Luce Possentini, restituiscono come in...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.