closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
ExtraTerrestre

La crisi del fosforo minaccia la produzione agricola mondiale

Agricoltura. La scarsità dell’elemento più usato (insieme a potassio e azoto) per realizzare i fertilizzanti rischia di mettere in ginocchio la filiera alimentare in pochi decenni

Nel deserto marocchino le ruspe del gruppo Ocp lavorano senza sosta: raccolgono sabbie ricche di fosfati con cui vengono realizzati gran parte dei fertilizzanti a base di fosforo del mondo. Con quasi 6 miliardi di dollari di fatturato e 23 mila dipendenti il Gruppo Ocp, di proprietà statale, è la maggiore azienda del Marocco: copre il 57% del mercato globale del fosforo per uso agricolo e rifornisce i maggiori paesi agricoli, Canada, Usa, Brasile, India. IL FOSFORO E’ UNO DEGLI ELEMENTI più comunemente utilizzati per produrre fertilizzanti, assieme all'azoto e al potassio. Si estrae principalmente dalle rocce e dalle sabbie...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.