closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Politica

«La Costituzione è di tutti», il M5S occupa il tetto della Camera

Riforme. Protesta contro la modifica dell'art. 138

Dopo il presidente operaio, adesso c’è anche il deputato operaio. Anzi il cittadino-deputato-operaio. Che al contrario degli operai veri, che in passato sono saliti in cima a una gru o sul tetto della loro fabbrica che stava chiudendo, si organizza: trolley, acqua, cibo e coperte per passare la notte all’aperto. E’ la protesta inscenata ieri pomeriggio da alcuni deputati del M5S contro il ddl di riforma costituzionale in discussione alla Camera. «Facciamo come gli operai che per protestare salgono sui tetti delle fabbriche», spiega Alessandro Di Battista, uno dei deputati pentastellati protagonisti della protesta. Aggirando la sorveglianza del palazzo in...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.