closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Europa

La Corsica ci spera. E la «Cartula» divide

Per la prima volta nella sua storia il Palais Bourbon potrebbe ospitare un eletto del movimento corso. Dopo aver conquistato comune di Bastia nel 2014 e guida della regione dell’Île de Beauté l’anno dopo, riuniti nella lista «Pè a Corsica», stavolta i nazionalisti potrebbero fare il loro ingresso nel cuore delle istituzioni della République. Protagonista di quello che sarebbe per la storia francese un avvenimento pressoché storico, potrebbe essere Jean-Félix Acquaviva, presidente della locale Società di trasporti pubblica e candidato nella seconda circoscrizione della Haute-Corse. Tra i candidati nazionalisti è quello che ha le maggiori chance visto che il suo...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.