closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
ExtraTerrestre

La corsa all’avorio e i quasi 10 milioni di elefanti perduti

Traffici. L’oro bianco della savana fa gola ai trafficanti. Un business illegale da 20 miliardi di dollari l’anno. Italia al top del ri-export

Un elefante ucciso ogni 26 minuti. È il triste ritmo che segna il passo di una strage e che può portare dritti dritti all’estinzione della specie. I numeri parlano chiaro: negli ultimi 100 anni il 90% degli elefanti africani è stato ucciso, tanto che su una popolazione di 10 milioni nel 1930, si è passati ai 400 mila di oggi. Con una forte accelerazione negli ultimi anni: dati Iucn rivelano che almeno 110 mila esemplari africani siano stati uccisi tra il 2006-2015. Ed è proprio l’Iucn che ha recentemente classificato l’elefante africano come ad alto rischio. L’AFRICAN ELEPHANT STATUS REPORT...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.