closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Cultura

La città al sapore di pistacchio

Intervista. Suad Amiry presenta la sua «Damasco», nel romanzo edito da Feltrinelli. «Tramite i miei nonni disegno un mondo passato, aperto, dove mia nonna Teta poteva viaggiare dalla Palestina alla Giordania alla Siria senza confini né checkpoint

Un  orientalista anonimo veneziano

Un orientalista anonimo veneziano

Città-oasi, città dell’arroganza, città dell’abbondanza. Città persa e perduta, simulacro della Grande Siria. Damasco era – è – gli odori piccanti delle spezie, Damasco era – è – il colore delle stoffe, le grida rassicuranti dei venditori nel suq, il gelato al pistacchio, la ridondanza dei palazzi, dei cortili, delle fontane. Oggi è la capitale di un paese in pezzi, come ieri era la capitale del mondo arabo. Più di Gerusalemme, annichilita e divisa, più di Istanbul che guarda all’Europa. Cosa resta dello splendore di Damasco? I racconti di chi l’ha vissuta e conosciuta, siriani, damasceni e viaggiatori narrano mille...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.