closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Economia

«La chiesa cattolica paghi gli arretrati dell’Ici dal 2006 al 2011»

Legge di bilancio. Emendamento dei Cinque Stelle. Lo chiedono anche alcune sentenze Ue, l’ultima è del novembre 2018

La Chiesa cattolica paghi gli arretrati dell’Ici 2006-2011 mai versati e l’Imu sugli immobili dove si svolgono attività non di culto ma commerciali. Lo prevede un emendamento alla legge di bilancio presentato in Senato dal pentastellato Lannutti, che rimodula un ddl già depositato a Palazzo Madama un mese fa dai senatori Cinquestelle. In realtà non c’è nulla di nuovo, o quasi. Indubbiamente però si rimette sul tavolo un nodo mai sciolto. Che enti ecclesiastici e non profit debbano pagare gli arretrati dell’Ici lo avevano già stabilito alcune sentenze dell’Europa (dopo i ricorsi dei Radicali), l’ultima delle quali – della Corte...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.