closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Europa

La chiamata dei sovranisti della Linke

Germania. Il movimento «Alzati» di Sahra Wagenknecht raccoglie adesioni, con l’appoggio di Oskar Lafontaine. Il 4 settembre lasceranno il partito di Katja Kipping, troppo «internazionalista». Secondo la Taz: «'Aufstehen' ha già raggiunto 50 mila firme, tra cui quelle di chi sceglieva Afd per protesta»

Sahra Wagenknecht e Oskar Lafontaine

Sahra Wagenknecht e Oskar Lafontaine

Tra l’imminente discesa in campo dei sovranisti che il 4 settembre si muoveranno fuori dall’orbita Linke, e la lenta ma inesorabile caduta della socialdemocrazia di governo, ormai assediata anche dall’alternativa ecologista. L’orizzonte della Sinistra tedesca rimane schiacciato dalla scissione della sua politica, prima ancora della mutazione genetica dell’elettorato non più “solo” coincidente con la parte più progressista del Paese. Da mercoledì il «movimento di raccolta» “Alzati” lanciato da Sahra Wagenknecht, capogruppo della Linke al Bundestag, ha aperto il sito web (aufstehen.de) da cui dirigere la linea sovranista che non è possibile diffondere nel partito guidato dall’“internazionalista” Katja Kipping. Con lei...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.