closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Cultura

La catastrofica epidemia delle larghe intese

Noir. L'ultimo romanzo di Per Wahlöö. Una impietosa critica della società svedese

Una misteriosa epidemia colpisce un paese del Nord Europa. Tempo alcune settimane e lo Stato collassa. Interrotte le comunicazioni con l’estero, chiuse le frontiere e gli aeroporti. Le poche notizie che filtrano all’esterno riguardano sommosse, movimenti di truppe e scontri a fuoco. Sono queste le informazioni che il commissario Jensen riceve da esponenti del governo riparati all’estero. Il poliziotto è appena uscito da una difficile operazione chirurgica. Ha lasciato il suo paese senza avere nessun segnale della «catastrofe» imminente. Le uniche turbative all’ordine pubblico erano gli arresti per alcolismo e il numero crescente di suicidi. Il romanzo L’epidemia (Einaudi, Sile...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.