closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Italia

La Caritas sarda contro Salvini e il progetto Minniti

Migranti. Il centro per i rimpatri, secondo la Regione, dovrebbe sorgere nell’ex carcere di Macomer

Arrivo di migranti in Sardegna, sotto il carcere di Macomer

Arrivo di migranti in Sardegna, sotto il carcere di Macomer

Alla Caritas sarda i proclami di Matteo Salvini sui porti da chiudere e sui “vice scafisti” non piacciono. In prima linea sul difficile fonte dell’accoglienza ai migranti nell’isola, il presidente sardo dell’organismo pastorale della Cei, Marco Lai, aspetta il ministro degli Interni alla prova dei fatti, ma intanto mette avanti robusti paletti. «Salvini - dice Lai in un’intervista alla Nuova Sardegna - non ha molti spazi di manovra: dare una casa a sinti e rom o costringerli a un esodo biblico; normare il fenomeno migratorio o andare in strada con l’accalappiacani per chiudere gli immigrati nei centri di controllo. Il...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.