closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Cultura

La camminata dissidente

Saggi. Nel libro «Politics Poetics» di Teresa Macrì, pubblicato da Postmedia, gli artisti Francis Alÿs e Jeremy Deller rappresentano, con le loro opere, una possibile scappatoia per rovesciare il mondo esistente

Francis Alÿs, «When Faith Moves Mountains», 2002

Francis Alÿs, «When Faith Moves Mountains», 2002

L’arte come un corpo dissidente, meglio un dispositivo in grado di riconfigurare il mondo. Non solo quello utopico, ma anche - e soprattutto - quello reale, abitato dalla quotidianità dei lavoratori precari, dei migranti, degli intellettuali che legittimano, con il loro immaginario, una possibile devianza. È questo l’assunto principale del bel libro di Teresa Macrì Politics / Poetics (Postmediabooks, pp. 208, ill.39, euro 21). È un saggio denso, che procede con un andamento concentrico, prendendo due «astri» dell’arte contemporanea come termini-perno della mappa concettuale che la storica e critica va a disegnare: l’artista belga che vive a Città del Messico...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.