closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Politica

La camera si apre per la deputata no pass, ma solo per votare

Montecitorio. Grazie al giudizio in solitaria di un ex grillino no pass, Sara Cunial oggi può entrare in parlamento «senza alcuna tessera di regime». Ma durerà poco e potrà solo accedere alla tribuna per votare

Sara Cunial

Sara Cunial

L’autodichia, cioè il potere del parlamento di decidere autonomamente sui ricorsi interni, amministrandosi giustizia da sé, produce un corto circuito alla camera dei deputati. Dove oggi la deputata Sara Cunial, ex 5 Stelle e propagandista no vax, potrà rientrare a Montecitorio senza esibire il green pass. Dovrà farlo però, in base a una contromisura di emergenza presa ieri sera dai questori della camera, prendendo posto solo nelle tribune dell’aula, lontano dai colleghi e utilizzando un percorso predefinito a lei dedicato. Come un’appestata, non potrà neanche andare a prendere un caffè alla bouvette. La deputata ha infatti ottenuto la sospensione della...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.