closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Internazionale

La Camera respinge Usa respinge la risoluzione anti-colonie

Stati Uniti/Israele. Tra i 342 deputati contrari alla storica decisione anche molti democratici. Ora va al Senato che punta a ridurre i fondi alle Nazioni Unite dopo la condanna a Israele

L’atto politico più forte che l’amministrazione Obama ha compiuto sulla questione palestinese è stata sconfessata dalla Camera dei Rappresentanti: giovedì i deputati hanno respinto la risoluzione 2334 votata dal Consiglio di Sicurezza il 23 dicembre scorso. In quell’occasione, con una decisione storica, gli Stati Uniti non hanno usato il veto per bloccare, come sempre accaduto in passato, la condanna dell’espansione coloniale di Tel Aviv nei Territori Occupati Palestinesi. Si sono astenuti, infilandoci a corredo un duro intervento contro il governo Netanyahu da parte dell’ambasciatrice Samantha Power. Ma la Camera ha respinto: 342 no contro 80 sì, con una buona parte...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.