closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
1 ULTIM'ORA:
Cultura

La buona migrazione di Alfabeta verso il Web

Riviste. Ultimo numero cartaceo di Alfabeta, che emigra e scommette sulla Rete

Con un editoriale pubblicato nell'ultimo numero, la rivista «Alfabeta» annuncia la sua migrazione nella Rete. La sospensione delle pubblicazioni cartacee è motivata dagli alti costi di stampa e distribuzione, mentre il digitale è visto come un luogo dove continuare, in mutate situazioni, la propria attività editoriale. Dopo trentacinque numeri, la rivista abbandona dunque la carta, anche se il collettivo redazionale rivendica le motivazione teoriche e politiche che avevano portato alla ripresa della storica testata di un pensiero critico insofferente alle gerarchie imposte dall’ideologia dominante. Spiace che «Alfabeta» interrompa la sua presenza cartacea. Forse è un fatto generazionale, ma per chi...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi