closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Alias

La “Bontà” del potere

Teatro. Il discorso sul potere è pratica sui corpi e parola dell’anima ed è capace non tanto di assegnare la morte quanto di entrare nella singolarità delle vite, riportare l’unicità all’ordine

dal

dal "Calderon" foto Laura Micciarelli

Nell’intenso periodo di metà anni Sessanta, in testi coevi alla stesura del Calderón (in particolare in Il cinema di poesia), Pasolini coniava la nozione-chiave di «libero indiretto» per comprendere da un punto di vista stilistico come funzionava, per esempio al cinema, la questione della poeticità dell’immagine, l’idea che lo sguardo dell’autore potesse emergere nella sua forza autoriflessiva senza disgiungersi del tutto dal carattere empirico dei personaggi. I quali rappresentando se stessi rappresentano anche l’autore, o meglio ne divengono intercessori, qualcosa di ben diverso dagli alter ego: questi ultimi sono dei «somiglianti», i primi sono invece «eterogenei» all’autore, pur prendendosi carico...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.