closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
1 ULTIM'ORA:
Italia

L’ Anac sulla Metro C di Roma: «Vantaggi irragionevoli ai contraenti»

Il presidente dell’Autorità nazionale anticorruzione, Raffaele Cantone

Il presidente dell’Autorità nazionale anticorruzione, Raffaele Cantone

Costi d’investimento saliti di 700 milioni a fronte di «un ridimensionamento del progetto»; 45 varianti, molte introdotte dopo rilievi archeologici senza «adeguate indagini preventive»; 65 milioni riconosciuti dopo un arbitrato a Metro C per attività «già ricomprese» nell’affido iniziale; «mancanza di trasparenza ed efficienza»; irragionevoli «vantaggi riconosciuti al contraente generale dell’opera». E’ una delibera di 44 pagine, quella che l’Autorità anticorruzione guidata da Raffaele Cantone ha inviato alla Corte dei conti al termine dell’ispezione sulla metro C di Roma, ipotizzando danni all’erario. Ricostruisce tutti i passaggi della gara e del contratto per la nuova linea metropolitana a partire dal 2005,...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.