closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Internazionale

Kushner minimizza: «Innocui i miei contatti con il Cremlino»

Russiagate. In audizione al Senato: «Non c’è mai stata da parte mia collusione con governi stranieri»

Jared Kushner, genero di Trump e consigliere maggiore alla Casa bianca, nel corso della prima audizione a porte chiuse con la Commissione Intelligence del Senato, ha negato qualsiasi collusione con la Russia e ha definito «innocui» i contatti avuti con funzionari russi durante la campagna elettorale del suocero. DALL’AUDUZIONE è emersa la rivelazione di un incontro di cui non si sapeva nulla, quello con l’ambasciatore russo Sergei Kislyak, svoltosi ad aprile in un albergo di Washington, ai margini di un convegno di politica estera. Era presente anche Trump, così come il futuro Ministro della Giustizia Jeff Sessions che ha già...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.