closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Internazionale

Kurdistan iracheno, un esodo di profughi senza precedenti

Siria. In migliaia hanno attraversato il confine con l'Ira in fuga dalla guerra civile

Un esodo senza precedenti quello in corso da giorni verso il Kurdistan iracheno: secondo le Nazioni Unite, da giovedì migliaia di siriani hanno attraversato il confine con l’Iraq, in fuga dalla guerra civile che sta distruggendo la Siria. Ad accoglierli è il governo autonomo del Kurdistan che ha lanciato l’allarme: molti rifugiati sono stati stipati in moschee e scuole, come misura temporanea in attesa di trovare una via di uscita dall’emergenza. Oggi il portavoce dell’Unhcr, Adrian Edwards, ha fatto sapere che i supervisori Onu, dopo il passaggio di 750 persone lo scorso giovedì dal ponte Peshkabour sul fiume Tigri, nei...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.