closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Alias Domenica

Koons: efficienza aziendale, produrre desiderio

A Firenze, Palazzo Strozzi, la mostra di Jeff Koons "Shine", a cura di Arturo Galansino e Joachim Pissarro. L'artista non bluffa, la sua ambiguità deriva dal sistema di valori in cui crede, il neoliberismo, dove autostima e ottimismo concorrono all’aumento del capitale umano

Jeff Koons,

Jeff Koons, "Bluebird Planter", 2010-’16, courtesy collezione privata © Jeff Koons

[caption id="attachment_534253" align="alignnone" width="1170"] Jeff Koons[/caption]   Nella mostra di Jeff Koons (1955) che da qualche settimana si tiene a Palazzo Strozzi (Shine, a cura di Arturo Galansino e Joachim Pissarro, fino al 30 gennaio 2022), la vetusta dimora dei banchieri fiorentini esalta il fascino delle opere esposte, che con le loro ammiccanti forme neo-pop riesumano solo per irriderla la distinzione tra cultura alta e bassa. Koons tratta di trascendenza, democrazia e generosità; ciononostante, il giudizio sulla sua produzione è spesso appannato dal sensazionalismo delle sue quotazioni e della sua vita privata. Affinché i temi emergano nella loro complessità, bisognerebbe...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.