closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Internazionale

«Kobane come Srebrenica»: l’appello Onu alla Turchia

Iraq/Siria. Il Califfato occupa il quartier generale curdo. 700 civili in trappola. Trentuno morti negli scontri con polizia turca. Damasco bombarda il Fronte al-Nusra: 18 vittime civili

I carri armati turchi fermi al confine con la Siria

I carri armati turchi fermi al confine con la Siria

«I jihadisti hanno il controllo del quartier generale curdo. Hanno preso il 40% della città». A comunicare l'ulteriore avanzata islamista a Kobane è l'Osservatorio Siriano per i Diritti Umani. Nonostante la decina di bombardamenti aerei della coalizione sganciati tra giovedì e ieri, lo Stato Islamico è ogni ora più vicino al centro e si è impossessato dell’edificio sede delle forze militari e dell'amministrazione civile. «La presa del quartier generale permetterà ai jihadisti di avanzare verso il confine turco a nord della città. Se ci riusciranno, le forze curde dentro Kobane saranno completamente circondate». La notizia è confermata dal vice consigliere...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.