closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Internazionale

Khodorkovsky: la Russia vuole la guerra fredda con la Ue

Azioni da Guerra Fredda. Con queste parole Mikhail Khodorkovsky, imprenditore e oppositore russo attualmente in esilio a Londra, ha definito l’atteggiamento della Russia nei confronti dell’Unione europea, durante l’audizione di ieri di fronte alla commissione speciale del Parlamento europeo sulle interferenze straniere nel processo democratico. Facendo riferimento all’avvelenamento di Sergej Skripal, al più recente caso Vrbetice in Repubblica Ceca e alla situazione nel Donbass, Khodorkovsky ha affermato che “la Russia fa ingerenza nella politica dei Paesi occidentali, e il Cremlino è coinvolto nel conflitto armato in Ucraina”. Ad essere nel mirino di Mosca sarebbero soprattutto la Germania e la Francia:...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi