closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Cultura

Keynes, seguendo la coerenza interna di un metodo

SCAFFALE. A proposito del volume che Anna Carabelli dedica all’economista inglese e alla sua «opera omnia»

John Maynard Keynes

John Maynard Keynes

Come nel periodo della crisi finanziaria dei subprime 2007-08, lo spettro di Marx si era aggirato nelle discussioni economiche (sino ad avere l’onore di una copertina sul Time del 2 febbraio 2009), così oggi, ai tempi della crisi economica da Covid, il pensiero di Keynes sembra essere tornato in auge dopo più di quarant’anni di semi-oblio. Come nel primo caso, anche in questo secondo caso, il ritorno al pensiero dei «classici» (si può annoverare Keynes tra questi) rischia di essere una meteora. SI POTREBBE OBIETTARE che nel corso dell’ultimo decennio, le scelte di politica economica si sono mosse nell’alveo teorico...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.