closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Visioni

Kevin Spacey, ritirata l’accusa di molestia sessuale

Stati Uniti. Cadono le accuse contro l'attore nel processo in Massachusetts

La pubblica accusa del Massachusetts ha fatto cadere le incriminazioni contro Kevin Spacey per il caso di presunta molestia ai danni di William Little in un ristorante di Nantucket nel 2016. Il cinque luglio il ragazzo - diciottenne all’epoca dei fatti - aveva ritirato la sua causa civile contro l’attore, intentata appena dieci giorni prima, e mercoledì è stata fatta cadere anche la causa penale «a causa - ha spiegato il pubblico ministero Michael O’Keefe - dell’indisponibilità del denunciante», cioè dello stesso Little, che ha invocato il quinto emendamento: la facoltà di non rispondere per non autoincriminarsi. L’AVVOCATO di Spacey,...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.