closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Alias

Kerstin Cantz, scoprire la libertà risolvendo crimini

L'intervista. Parla la scrittrice tedesca che pubblica «La signorina Zeisig e il caso della bambina scalza» per Emons. «Non erano molte le giovani donne degli anni Cinquanta e Sessanta che in Germania avanzavano richieste di autonomia e indipendenza. Elke è una di queste»

Jane Birkin a Monaco di Baviera per la prima tedesca del film “The Swimming Pool”, 1970

Jane Birkin a Monaco di Baviera per la prima tedesca del film “The Swimming Pool”, 1970

Nell’estate del 1962 la Germania sembra ancora avvolta in quel lungo dopoguerra che dopo una rapida, e spesso solo superficiale denazificazione ha visto molti «carnefici ordinari» riacquistare le posizioni di un tempo. Si pensa di aver chiuso definitivamente i conti con il passato, mentre una nuova cappa sempre più opprimente tenta di racchiudere la società entro i confini della morale e del perbenismo che si ammantano nuovamente di «tradizione». Ma, nel quartiere di Schawabing, a Monaco di Baviera, proprio quell’estate scoppierà quasi per caso in mezzo ai bar dove i giovani si ritrovano il sabato sera una rivolta che vedrà...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.