closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Internazionale

Kenyatta presidente. «Il voto è regolare», ma Odinga non ci sta

Reportage dal Kenya. Accuse di brogli, misteri e scontri con la polizia (6 morti). In serata arriva l’annuncio ufficiale della commissione elettorale. Gli osservatori internazionali confermano

Un arrabbiato sostenitore di Raila Odinga ieri a Nairobi

Un arrabbiato sostenitore di Raila Odinga ieri a Nairobi

In una Nairobi fredda e nuvolosa arriva dopo una lunga attesa il risultato delle elezioni presidenziali: Uhuru Kenyatta è riconfermato presidente della Repubblica. Tra accuse di brogli e violenze si è arrivati al verdetto: Kenyatta 54%, Odinga 44%. Nei giorni convulsi del conteggio il partito di opposizione aveva accusato la commissione elettorale di non essere indipendente e aveva dichiarato di avere le prove che il sistema di voto elettronico fosse stato hackerato per far vincere il partito del presidente. Affermazioni che sono rimaste tali. A QUEL PUNTO anche gli osservatori internazionali di Unione europea, Unione africana, Commonwealth guidati da John...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.