closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Alias Domenica

Kempowski, prima è già tardi

Narrativa tedesca . Grande epico della irriducibilità del reale a una compiutezza anche solo descrittiva, prima di morire il romanziere tedesco pubblicò «Tutto per nulla», ambientato nel 1945: da Sellerio

Nella lezione inaugurale del corso tenuto durante il semestre estivo del 1789 all’università di Jena, Friedrich Schiller argomentava a favore dello studio della storia esaltandone il valore per il presente. Solo quello studio, sosteneva nel suo discorso, è in grado di dimostrare il valore e la necessità dell’oggi, la concatenazione logica che lo lega al passato e il suo significato per il futuro. La conoscenza della storia era, per il grande drammaturgo ispirato da Kant, il necessario correlato di ogni filosofia teoretica: solo dal riconoscimento della differenza ineliminabile fra totalità ideale e frammentarietà degli eventi storici poteva nascere quella consapevolezza...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.