closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Internazionale

Kavanaugh in Senato, le donne in piazza contro

Stati uniti. Deposizione di Christine Ford, la prima ad accusare di molestie il giudice scelto da Trump. Lui smentisce: «Mi confonde con un altro». Ma si allarga la fronda tra i repubblicani

Ieri a Washington manifestazione contro Bree Kavanaugh e in solidarietà con le donne che lo accusano di molestie

Ieri a Washington manifestazione contro Bree Kavanaugh e in solidarietà con le donne che lo accusano di molestie

«Sono terrorizzata, sono qui perché penso che sia un mio dovere civico dirvi cosa mi è successo quando io e Brett Kavanaugh eravamo al liceo». Così è cominciata la deposizione giurata all’audizione davanti al Senato Usa di Christine Blasey Ford, la professoressa di psicologia dell’Università di Palo Alto, prima donna ad aver accusato il giudice nominato per la Corte suprema Kavanaugh di molestie sessuali e tentato stupro. L’evento ha inchiodato gli Stati uniti ai media che in qualsiasi modo riportavano le notizie che arrivavano dalla sala di Washington dove la Commissione giudiziaria del Senato si è riunita per ascoltare la...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi