closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Visioni

Kadokawa e lo sfruttamento delle anime

Maboroshi. Nata nel 1945 al momento attuale produce e distribuisce, a vari livelli, manga, libri, animazione, giochi e come ciliegina sulla torta, merchandise.

Nata dapprima come casa editrice nel novembre del 1945, in un arcipelago ancora scioccato dalla sconfitta bellica e dalla devastazione portata dai bombardamenti, Kadokawa è diventata nel corso dei decenni un vero e proprio conglomerato multimediale. Al momento attuale produce e distribuisce infatti, a vari livelli, manga, libri, animazione, giochi e come ciliegina sulla torta, merchandise. Fra la fine degli anni settanta e durante tutto il decennio successivo, la produzione filmica uscita da Kadokawa è stata tanto variegata quanto unica, anche grazie alle bizzarre idee, talvolta geniali, del figlio di Genyoshi Kadokawa, il fondatore della compagnia, Haruki, la cui storia...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.