closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Internazionale

Kabul, assalto dell’Isis a caserma dei cadetti: 11 soldati morti

Afghanistan . Quello di ieri è il terzo attentato in grande stile nella capitale negli ultimi 10 giorni

la zona dell'attacco alla caserma presidiato dalle forze di sicurezza afghane

la zona dell'attacco alla caserma presidiato dalle forze di sicurezza afghane

L’ultimo attacco in Afghanistan è stato ieri prima dell’alba contro la caserma Maresciallo Fahim dove si addestrano le reclute dell’111° battaglione dell’esercito afghano, alla periferia di Kabul. Il commando, composto da cinque uomini, ha dato il via lanciando granate e razzi, sparando con fucili mitragliatori. Nel conflitto a fuoco sono rimasti uccisi undici soldati e quattro attentatori. Mentre - secondo quanto ha riferito il portavoce del ministero della Difesa, il generale Dawlat Waziri - un quinto attentatore è stato arrestato vivo. Waziri ha detto che in realtà due dei quattro assalitori si sono uccisi da soli, attivando giubbotti esplosivi, gli...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.