closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Europa

Juncker, social-cristiano di lungo corso

Commissione europea. Il Consiglio europeo sceglie l'ex primo ministro lussemburghese, in politica da 32 anni. Gran Bretagna e Ungheria votano contro. Ha fama di mediatore, dovrà gestire una Ue sempre più divisa e senza un vero progetto comune

E’ la “persona sbagliata con principi sbagliati” come sostiene il primo ministro britannico David Cameron oppure “l’uomo giusto al posto giusto” secondo la difesa del primo ministro belga Elio Di Rupo? Jean-Claude Juncker, 60 anni, per 18 anni primo ministro del Lussemburgo, capitano di lungo corso della costruzione europea che ha negoziato Maastricht e l’unione monetaria, sarà il prossimo presidente della Commissione. Succede al liberista José Manuel Barroso. Renzi ha detto “scherzando ma non troppo: ero l’unico attorno al tavolo del Consiglio a non aver conosciuto Juncker”. Juncker è un cristiano-sociale, presentato senza troppo entusiasmo dal Ppe come candidato alla...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.