closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Alias Domenica

Julian Barnes e il ginecologo

Scrittori inglesi. Il più francofilo degli scrittori d'Oltremanica aggancia la Belle Époque dal lato di ciò che essa più sembrò avversare: culto dell’esperto, rigore, condivisione dell’arte: «L’uomo con la vestaglia rossa», da Einaudi

Anthony Caro, «Open secret», 2004

Anthony Caro, «Open secret», 2004

Nel giugno del 1885 tre improvvisati compagni di viaggio approdano a Londra allo scopo di fare «acquisti intellettuali e decorativi». Il primo è un principe, Edmond de Polignac, il secondo è un conte, Robert de Montesquiou-Fezensac, e il terzo è Samuel-Jean Pozzi, medico trentottenne ritratto nel dipinto di John Singer Sargent Dottor Pozzi a casa, esposto alla Royal Academy nel 1882. I tre francesi sono muniti di una lettera di Sargent indirizzata a Henry James, il quale dedica loro due intere giornate ricordando in seguito che «morivano dalla voglia di conoscere l’estetismo londinese». Nel 2015 Julian Barnes si imbatte nel...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi