closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Internazionale

Julian Assange: poca chiarezza sui gas, è anche colpa dei giornalisti

Wikileaks. Datagate, gli Usa spiavano anche Israele

Julian Assange

Julian Assange

La situazione in Siria? Per Julian Assange, cofondatore del sito Wikileaks, è anche dovuta all’assenza di libera informazione. Sia l’azione dei ribelli che quella del governo siriano - ha scritto Assange sulla stampa australiana - hanno reso irrespirabile l’atmosfera per i giornalisti, e il risultato è ora la mancanza di chiarezza sull’uso delle armi chimiche. Wikileaks, che ha pubblicato le rivelazioni del soldato Bradley Manning sullo scandalo del Cablogate, ha tirato fuori alcuni documenti segreti della società di intelligence Usa Stratfor, secondo i quali Washington progettava un intervento militare aereo in Siria già nel dicembre 2011: che sarebbe stato effettuato...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.