closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Internazionale

Juan Grabois: «L’Argentina ha punito Fernández, non ha combattuto le diseguaglianze»

America latina. Intervista al co-fondatore del Movimiento de Trabajadores Excluidos, leader del Frente Patria Grande

Juan Grabois

Juan Grabois

Poteva andare peggio ma certo non è andata bene. Perché, alle legislative di domenica scorsa in Argentina, il governo Fernández ha, sì, recuperato terreno rispetto al disastroso risultato delle primarie del 12 settembre, ma ha comunque perso la maggioranza al Senato. E se un cambio di passo, auspicato dalle forze popolari dopo la batosta, c'è stato, di certo è arrivato troppo tardi e forse in maniera non abbastanza decisa. È di questo che abbiamo parlato con uno dei più noti e attivi dirigenti sociali del paese, il co-fondatore del Movimiento de Trabajadores Excluidos Juan Grabois, leader del Frente Patria Grande...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.