closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Alias

Jorge Mendes, il padrone del calcio globale

Sport. E' il superagente dei calciatori, la sua storia in un libro inchiesta «M, l’orgia del potere» di Pippo Russo, sociologo e giornalista nonché collaboratore di questo giornale ai tempi di Pallonate

Jorge Mendes con Cristiano Ronaldo

Jorge Mendes con Cristiano Ronaldo

Il suo portafoglio clienti annovera decine di giocatori di calcio e allenatori, partecipazioni in società finanziarie e rapporti privilegiati coi dirigenti di club. In venti anni Jorge Mendes, un tempo gestore di locali notturni frequentati da talenti del pallone, è diventato oggi il fortissimo superagente universale, un Re Mida del football (che l’anno scorso ha guadagnato 85 milioni di dollari, secondo la rivista Forbes), vincitore per cinque anni consecutivi del premio «agente dell’anno» della Fifa. Un protagonista assoluto che ha cominciato con l’intermediazione e la compravendita dei giocatori portoghesi, spagnoli e brasiliani, passato poi a fare da talent scout e...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.