closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Visioni

John Carpenter: «Quel gran genio di Romero»

Cinema. Un'intervista del 2001 in cui parla del regista scomparso domenica notte, in occasione della retrospettiva completa che Torinofilmfestival dedicò quell'anno all'autore de «La notte dei morti viventi»

John Carpenter, sotto George Romero

John Carpenter, sotto George Romero

A seguire una parte dell’intervista di Giulia D’Agnolo Vallan a John Carpenter, inserita nel volume «George Romero» (edizioni Torino film festival, 2001), in occasione della prima retrospettiva completa dedicata al regista scomparso domenica notte. Hai scritto che Night of the Living Dead, insieme a Psycho ha sottratto il genere horror all’abbraccio mortale del romanticismo gotico... Tradizionalmente i film dell’orrore, soprattutto quelli muti e poi fino agli anni ’40 ’50, erano rimasti fermi a Frankenstein, Dracula e la Mummia. Si trattava di vecchi miti (...) Poi improvvisamente, nel 1960, arriva Psycho, una rielaborazione della storia di Ed Green, girata in bianco...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.