closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Commenti

Joe Biden, i muscoli del rancore

Usa. L'effetto ritorno della Guerra fredda è voluto ed esplicito. Cosa si muove dietro le dichiarazioni del nuovo presidente statunitense

Il presidente Usa Biden

Il presidente Usa Biden

Ci troviamo di fronte ad una strategia vendicativo-muscolare del presidente degli Stati uniti Joe Biden alle prese con un ginepraio non districabile di questioni intere che non riesce a risolvere - non c’è solo la vaccinazione contro la pandemia che va a gonfie vele. Ma l’effetto ritorno della guerra fredda è voluto ed esplicito. Joe Biden ha rilasciato una lunga intervista su aspetti nevralgici della crisi Usa, dalla tragedia dei migranti lungo il muro allungato da Trump ma voluto da Clinton, con 4mila bambini detenuti dalle guardie di frontiera, il caso Cuomo che destabilizza i Democratici, il nodo del ritiro...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.