closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Lavoro

Jobs Act, la precaria Marta risponde a Matteo Renzi: «Non in mio nome»

Sciopero sociale. Marta non è un personaggio fittizio inventato dalla fantasia del presidente del Consiglio. Esiste davvero e parla in un video doverifiuta di barattare la sua maternità con la precarietà di nove anni pensata dal governo nella legge delega

Il presidente del Consiglio Matteo Renzi l'ha resa celebre. Per giustificare la sua personale guerra contro l'articolo 18, l'ha usata molto spesso nelle ultime settimane. Eliminando uno dei diritti residuali, ma simbolici, del lavoro dipendente a questa ragazza di 28 anni il premier sostiene di volere riconoscere il diritto alla maternità. Ma non ha ancora detto a nessuno che, in cambio, Marta dovrà rassegnarsi a restare precaria per altri 9 anni, cioè per tutta la durata dei tre anni (senza articolo 18 e senza "causale") del contratto a termine previsto dalla recente riforma Poletti; i tre anni a "contratto a...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.